Now Playing Tracks

Dici piano, sottovoce, che mi ami, che esisti.
Come se tu fossi capace di prendermi per mano,
sostenermi, andare lontano.
Dici che niente può più dividerci,
che siamo forti, io e te.
Dici che non hai più paura di nulla.
Ma, inconsapevolmente, tristemente, io si.
Ho paura di ogni addio,
ogni parola fuori luogo,
ogni gesto, respiro fuori tempo.
Paura del buio,
degli abbracci mancati,
dei sorrisi disperati.
Paura di me, di noi, adesso, sempre.
“Vuoi scappare via, in qualche posto lontano nel mondo?”
“Dammi la mano”

tremo un po’
“Andiamo.
polveristellari (via polveristellari)
We make Tumblr themes